TOP VIAGGI TOUR OPERATOR
Condizioni Generali di Contratto 2018

 

 

 

 

REGOLAMENTAZIONE DEI RAPPORTI CONTRATTUALI FRA ORGANIZZATORE DI VIAGGIO E AGENZIA DI VIAGGIO INTERMEDIARIA

 
1) STIPULAZIONE DEL CONTRATTO DI PACCHETTO TURISTICO
L’agenzia intermediaria si impegna a far conoscere al cliente consumatore le modalità e i termini di stipulazione del contratto di pacchetto turistico,
esonerando espressamente Top viaggi S.r.l da qualunque responsabilità.
 
2) NORME APPLICABILI
Le parti si impegnano a conformarsi, nell’esecuzione del contratto, oltre a quanto di seguito stabilito, alla normativa vigente in materia di organizzazione
ed intermediazione di viaggi, soggiorni, pacchetti turistici e servizi turistici singolarmente considerati; ed in particolare a quanto
previsto a loro rispettivo carico dal Codice Civile, dalla CCV firmata a Bruxelles il 23 aprile 1970 (ratificata e resa esecutiva con legge 27 dicembre
1977 n. 1084), dalle previsioni normative del vigente Codice del Consumo, dalla normativa sulle transazioni commerciali e da quanto applicabile per
effetto di modifiche legislative. L’agenzia intermediaria, in occasione delle prenotazioni o delle vendite dei servizi, si impegna a evidenziare al cliente/
consumatore i diritti e gli obblighi derivanti dall’applicazione delle normative suindicate.
 
3) OBBLIGHI DELL’ORGANIZZATORE
L’organizzatore fornirà all’Adv le proprie offerte, depliant e quant’altro illustrante i prodotti turistici, periodicamente e nella misura ritenuta
opportuna, volendo con questo atto l’Organizzatore prestare formale autorizzazione all’uso del catalogo cartaceo e/o on-line. Inoltre comunicherà
all’Adv, per iscritto, l’accettazione delle proposte contrattuali pervenute e che solo in conseguenza di tale adempimento potranno e dovranno ritenersi
validamente confermate. La Top viaggi si obbliga a rimborsare al cliente dell’Adv, per tramite della medesima, le somme corrispondenti al prezzo dei
servizi addebitati e non usufruiti per colpa dell’Organizzatore o dei suoi preposti. Le somme che l’Adv voglia corrispondere al cliente o consumatore
dovranno essere preventivamente autorizzate per iscritto dall’Organizzatore. Manleva l’Adv di quanto quest’ultima, in conseguenza di fatto
addebitabile all’Organizzatore, fosse tenuta a pagare al cliente in base a provvedimento definitivo legalmente emesso dalla Pubblica Autorità o da
Arbitro, a condizione che l’Organizzatore sia stato tempestivamente avvisato dall’Adv dell’inizio dei procedimenti civili, penali, amministrativi,
arbitrali e quant’altro dai quali potrebbe derivare il diritto dell’Adv alla manleva.
 
4) OBBLIGHI DELL’ INTERMEDIARIO
L’agenzia di viaggio ha nei confronti dell’Organizzatore, la veste giuridica di intermediario ai sensi dell’art. 1.3 CCV, oltre che di venditore secondo
il Codice del Consumo, e per gli effetti del presente contratto, si dichiara mandatario del proprio cliente (mandante).Pertanto l’Organizzatore, con il
presente contratto, non conferisce alcun potere di rappresentanza all’Adv, la quale conseguentemente non potrà indurre terzi a ritenere che alla stessa
sia stato conferito tale potere di rappresentanza. L’Adv non potrà assumere obbligazioni o stipulare contratti in nome dell’Organizzatore ma, ai sensi
di legge, si impegna ad intermediare le proposte di contratto e a gestire le pratiche (riscossione prezzo, penali, comunicazioni ai clienti, fatturazione,
conservazione documenti, etc.) per la cui attività la Top viaggi srl le riconosce la giusta e dovuta remunerazione (commissione/provvigione) nella
misura voluta dalle parti ed indicata nella tabella commissionale o in ragione degli scaglioni di fatturato.
L’Adv si impegna a:
a) portare a conoscenza di clienti e consumatori ogni clausola delle condizioni di contratto di partecipazione all’iniziativa turistica, magari rilasciando
copia del catalogo o dell’offerta contenente tali condizioni, e sottoponendole alla loro accettazione, comunicando espressamente che le descrizioni dei
servizi e le notizie utili fornite dall’operatore nel catalogo si riferiscono al momento di stesura del programma e che in fase di conferma possono
subire variazioni.
b) controllare la corretta sottoscrizione e compilazione dei moduli del contratto di vendita, nonché verificare l’espressa accettazione delle condizioni
generali di contratto e/o delle informazioni utili riportate o richiamate nei cataloghi o nelle offerte dell’Organizzatore;
c) curare l’esatta applicazione dei prezzi di listino fissati dall’Organizzatore e l’incasso delle somme, a qualunque titolo dovute all’organizzatore
(corrispettivo, penali, indennizzi, rimborso spese, etc.) e relative ai contratti di pacchetto turistico e/o servizi turistici nell’ammontare, con le modalità
e nei termini previsti dall’Organizzatore nel catalogo in cui è riportato il pacchetto od il servizio turistico,oppure come da condizioni generali
pubblicate sul sito dell’Organizzatore;
d) informare i clienti/consumatori della possibilità di modifica del prezzo entro 20 giorni prima della partenza in dipendenza di variazioni di uno solo
dei seguenti elementi:: costo del trasporto, costo carburante, diritti e tasse in genere, tassi di cambio;
e) trasmettere tempestivamente e correttamente all’Organizzatore tutti i dati anagrafici personali (compreso il codice fiscale) e le informazioni relative
alle prenotazioni dei clienti;
f) conservare presso i propri uffici e tenere a disposizione dell’Organizzatore, per il periodo previsto dal Codice Civile e/o dalle leggi speciali in
materia e per comprovare esigenze assicurative, fiscali od amministrative, una copia della proposta contrattuale-prenotazione, dei documenti di
riconoscimento e codice fiscale del contraente, del contratto stipulato con il cliente, della conferma dei servizi;
f) trasmettere all’organizzatore nei tempi previsti la documentazione necessaria per la richiesta di visti consolari, qualora vi sia da parte del cliente
espressa richiesta in seno alla proposta contrattuale e tale adempimento sia accettato dall’organizzatore;
L’agenzia intermediaria manleva l’Organizzatore da qualunque conseguenza pregiudizievole che questi dovesse subire in dipendenza di fattieventi
addebitabili all’agenzia intermediaria e, ad ogni buon conto, di quanto eventualmente la Top viaggi s.r.l. sarà tenuta a pagare al cliente in base a
provvedimenti legalmente emessi dalla Pubblica Autorità o da Arbitro, di spese o rimborsi, di parcelle per professionisti, etc.; Le parti si danno atto
reciprocamente che tutte le comunicazioni dovranno essere redatte e trasmesse per iscritto con modalità che diano prova dell’avvenuta spedizione e/o
ricezione.
 
5) DURATA E VALIDITÀ DELL’ACCORDO
Il presente contratto ha durata annuale a decorrere dalla data di stipulazione e quindi dalla sua entrata in vigore. Qualora nessuna delle parti comunichi
all’altra la propria disdetta, a mezzo lettera raccomandata a.r., almeno 30 giorni prima della data di scadenza, il contratto si intenderà tacitamente
rinnovato di anno in anno, ad eccezione della clausola relativa alle aliquote commissionali che potrà essere modificata in corso d’anno. La sua
efficacia è subordinata alla stretta osservanza delle singole del presente accordo con particolare riferimento al rispetto dei termini di pagamento.
 
6) CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA
L’organizzazione si riserva la facoltà, ex art. 1456 c.c., di risolvere il presente contratto nel caso in cui l’Adv risulti inadempiente per colpa anche ad
una sola delle obbligazioni poste a suo carico dal presente contratto e dalla legislazione vigente. Il contratto si intenderà risolto di diritto, ex art. 1456
c.c., nel caso in cui l’Adv non provveda ai pagamenti nei termini e nei modi di cui al successivo art. 8 e/o a fornire all’organizzatore le dovute
informazioni e notizie relativamente alle pratiche emesse dalla stessa Adv.
 
 
7) FORO
E’ stabilito espressamente tra le parti che il foro competente per la risoluzione delle controversie sorte per la validità, l’interpretazione e l’esecuzione
del presente contratto è quello di Acireale (CT)
 
8) TERMINI DI PAGAMENTO PER PRATICHE INDIVIDUALI
L’Adv, al momento della sottoscrizione della proposta di contratto-prenotazione, si impegna ad incassare dal cliente/consumatore il pagamento della
quota di iscrizione ed un acconto pari al 25 per cento del prezzo totale della pratica, per il saldo si impegna ad incassare dal cliente/consumatore entro
i termini previsti nelle “norme e condizioni” pubblicate da catalogo. In casi particolari (es.pratiche con partenza immediata o entro i 15 giorni prima
della partenza, etc) l’adv si impegna ad incassare il totale della pratica all’atto della sottoscrizione della proposta di contratto-prenotazione da parte
del cliente/consumatore. L’agenzia intermediaria, quale mandatario del cliente e indipendentemente dall’effettivo incasso delle somme (acconto o saldo),
si impegna a corrispondere alla Top viaggi srl i corrispettivi dovuti dai clienti per il viaggio, soggiorno, pacchetto turistico, servizio turistico, nonché
per le eventuali penali di rinuncia o annullamento e quant’altro spettante in dipendenza della proposta di contratto sottoscritta dal cliente/consumatore
e secondo le modalità contrattuali stabilite. L’Adv, riconoscendo che le somme indicate nel documento di conferma od estratto conto accettati dal cliente/
consumatore sono di spettanza della Top viaggi srl, si impegna a far pervenire alla Top viaggi srl l’importo di quanto dovuto così come di seguito indicato:
L’Adv è tenuta a versare all’Organizzatore per il viaggio, soggiorno, pacchetto turistico, servizio turistico, nonché le eventuali penali di rinuncia o
quant’altro in dipendenza della proposta di contratto-prenotazione del cliente/consumatore ed indicato nel documento di conferma od estratto conto, la
somma totale entro 15 giorni lavorativi prima della partenza dei clienti. Per prenotazioni oltre tale termine, il saldo dovrà pervenire all’atto della
prenotazione. La Top viaggi srl.si riserva il diritto di subordinare l’accettazione delle proposte contrattuali al pagamento integrale del prezzo e/o con
modalità che assicurano l’effettivo incasso delle somme.
Indipendentemente dal termine di pagamento adottato, la Top Viaggi S.r.l si riserva la facoltà di:
° Richiedere il versamento di un anticipo pari alla quota d’iscrizione più un acconto del 25% della quota di partecipazione
° Richiedere il Saldo anticipato per l’acquisto del solo passaggio aereo (solo volo) e/o pacchetti turistici con offerte promozionali e/o dei servizi
turistici soggetti al pre-pagamento non rimborsabile e/o soggetti a penali contrattuali pari all’intero prezzo, ivi compresi i premi assicurativi e le quote
d’iscrizione.
Nel caso di risoluzione del contratto di pacchetto turistico per mancato incasso da parte dell’agenzia intermediaria del pagamento dell’acconto o del
prezzo totale quest’ultima si impegna verso Top viaggi srl al pagamento della penale contrattuale pari al valore del contratto (prezzo dei servizi
indicati nel contratto di pacchetto turistico/servizi).
 
9) TERMINI DI PAGAMENTO PER VENDITE GRUPPI
Top viaggi s.r.l. si riserva la facoltà di stabilire le condizioni di pagamento in base alla tipologia dei servizi richiesti, eventualmente stipulando un
contratto che regoli le condizioni di pagamento per ogni singolo gruppo. In assenza di uno specifico accordo per i gruppi l’Adv è tenuta a versare
all’Organizzatore il corrispettivo per il viaggio, soggiorno, pacchetto turistico, servizio turistico, nonché le eventuali penali di rinuncia o quant’altro in
dipendenza della proposta di contratto-prenotazione del cliente/consumatore in conformità alle condizioni di contratto, secondo le seguenti modalità:
° Versamento di un acconto pari al 30% della quota di partecipazione, all’atto della conferma della prenotazione;
° Saldo 15 giorni prima della partenza del gruppo.
Informativa art. 13 D.lgs 196/2003 – Codice della Privacy
I trattamenti dei dati personali/aziendali reciprocamente scambiati sono disciplinati dal Nuovo Testo Unico sulla Privacy (D.lgs n.196 del 30/06/2003
– G.U 29/072003) e saranno trattati, sia in forma scritta sia elettronica da personale incaricato, che potrà avere accesso ai soli dati necessari alla
gestione delle attività del servizio richiesto. Potranno venire a conoscenza dei Vostri dati personali gli incaricati della contabilità e fatturazione,
nonché gli incaricati della gestione e manutenzione dei sistemi di elaborazione. I dati non saranno oggetto di comunicazione o diffusione a terzi, se
non per i necessari adempimenti contrattuali o per obblighi di legge. Il conferimento dei dati personali richiesti(in particolare N. Fax e/o Vostra email)
è necessario per dare esecuzione al presente contratto. La loro mancata comunicazione renderà, infatti impossibile far pervenire alla Vostra
conoscenza le iniziative della Top Viaggi S.r.l.
Tutela dei dati personali dei passeggeri
a) Le parti dichiarano e garantiscono reciprocamente che il Software e i sistemi informatici utilizzati per il trattamento di dati personali dei passeggeri,
ciascuna per il proprio ambito di competenza, rispettano gli obblighi inerenti le misure minime di sicurezza previste dagli Art. 31-35 del D.lgs
196/2003, a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali. Le parti riconoscono che tale garanzia ha carattere
essenziale.
b) Le parti si impegnano, ai sensi del D.lgs. 196/2003, alla tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, ciascuna per
quanto di rispettiva competenza.
c) Ciascuna delle due parti terrà totalmente indenne, manlevata e risarcita l’altra parte nei confronti di ogni pretesa, azione o diritto di terzi che possa
venire avanzata in conseguenza o in relazione all’eventuale violazione di quanto previsto al punto b, quali ad esempio mancata informativa o richiesta
di consenso, ove necessario.
d) Le parti dichiarano di aver adempiuto in ottemperanza al D.lgs. 196/2003 ad ogni obbligo di informativa e richiesta di consenso per le raccolte di
dati di rispettiva competenza.
 
validità: dal 01/11/17
Login Agenzie


Top Viaggi S.r.l.P.IVA 00557580875. N.Iscr. Reg. Imp.